Bando per l’assegnazione di un contributo economico a sostegno di nuclei familiari in difficoltà, con un coniuge detenuto, un familiare disabile a carico e con basso livello di reddito
Bando per l’assegnazione di un contributo economico a sostegno di nuclei familiari in difficoltà, con un coniuge detenuto, un familiare disabile a carico e con basso livello di reddito
 
http://www.ristretti.it/commenti/2018/dicembre/pdf3/bando_auxilium.pdf http://www.ristretti.it/commenti/2018/dicembre/pdf3/bando_auxilium.pdf Iniziativa Auxilium _____________________________________________________________ Bando per l’assegnazione di un contributo economico a sostegno di nuclei familiari in difficoltà, con un coniuge detenuto, un familiare disabile a carico e con basso livello di reddito II edizione Fondazione Alleanza del Rinnovamento nello Spirito Santo Onlus - Via degli Olmi 62 - 00172 Roma Art.1 FINALITÀ Con il presente Bando, la Fondazione Alleanza del Rinnovamento nello Spirito Santo Onlus (la Fondazione) da attuazione alla seconda edizione dell’Iniziativa “Auxilium” finalizzata ad assicurare l’erogazione di un sostegno economico e assistenziale, atta a contrastare forme di esclusione sociale dovute a condizioni economiche problematiche a ridosso della soglia di povertà. L’Iniziativa prevede la realizzazione di interventi volti ad assicurare l’assegnazione dei contributi economici a favore di nuclei familiari con un coniuge detenuto, un familiare (preferibilmente figlio) disabile a carico e un reddito al di sotto o comunque prossimo alla soglia di povertà. L’intervento verrà effettuato attraverso l’erogazione di due tipologie di intervento:  Tipologia A: concessione di 10 “buoni spesa” del valore di € 2.500,00 ciascuno per l’acquisto di beni e prodotti di prima necessità (generi alimentari, personal care, , materiale scolastico) del valore complessivo di euro 25.000,00.  Tipologia B: n. 10 interventi diretti a sostenere spese di viaggio o di soggiorno connesse a visite specialistiche o altre prestazioni mediche non coperte dal Servizio Sanitario Nazionale del valore di € 2.500,00 ciascuno, a beneficio di nuclei familiari avente un coniuge detenuto e un familiare (preferibilmente figlio) disabile a carico ed in possesso dei requisiti 5 anni 3) Sia in possesso di attestazione ISEE calcolata secondo la disciplina in vigore ovvero ISEE ordinario per i contributi per la Tipologia A o ISEE sociosanitario per contributi per la Tipologia B 4) Oppure, in forma autonoma, il coniuge o familiare del detenuto con i requisiti di cui sopra. Art. 3 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di partecipazione deve essere compilata dal detenuto o da persona da lui delegata, utilizzando l’apposito modulo allegato al presente Bando e reperibile sul sito internet della Fondazione (www.fondazionealleanza.org). La domanda dovrà essere completata con la presentazione della seguente documentazione:  Certificato di detenzione (in originale);  Copia del Documento d’identità in corso di validità del richiedente;  Copia della Tessera del Codice fiscale del richiedente;  Copia dei documenti di riconoscimento dei componenti il nucleo familiare  Stato di famiglia(in originale);  Certificato di residenza (in originale);  Attestazione I.S.E.E. ordinario (per Tipologia A) oppure attestazione I.S.E.E. sociosanitario (per Tipologia B);  Dichiarazione di attestazione della condizione di invalidità da parte dell’INPS(per Tipologia B); La domanda non completa degli allegati sarà resa nulla. richiesti(specificati al presente Bando. punto 2) del Art. 2 REQUISITI PER L’ACCESSO Può presentare la richiesta per i contributi economici il detenuto che: 1) Sia inserito nello Stato di Famiglia rilasciato dal Comune di residenza 2) Sia residente sul territorio italiano da almeno Fondazione “ALLEANZA del Rinnovamento nello Spirito Santo ONLUS” Erezione in Ente Morale con D.M. del 27/07/1998 – Iscr. Reg Pers. Giurid. Trib.di Roma n. 50/98 Sede legale: Via degli Olmi, 62 – 00172 ROMA – C.F. 03732841006 2 I NUCLEI FAMILIARI IN POSSESSO DELLE CARATTERISTICHE RICHIESTE POSSONO PRESENTARE DOMANDA SEPARATAMENTE SIA PER LA TIPOLOGIA "A" SIA PER LA TIPOGIA "B". L’individuazione dei beneficiari avverrà tramite la predisposizione di due graduatorie distinte per le due tipologie di contributo economico. Verranno escluse le domande:  Per le quali il valore dell’attestazione I.S.E.E. risulti inattendibile a fronte di riscontri con i dati in possesso dell’Agenzia delle Entrate o altri riscontri oggettivi:  Non complete degli allegati obbligatori. Le domande dovranno essere presentate a partire dal 1 Dicembre 2018 e fino al 31 Gennaio 2019 alla Fondazione Alleanza Onlus (anche tramite la Direzione del Carcere) a mezzo plico postale, con l’indicazione all’esterno “BANDO AUXILIUM”. Farà fede la data del timbro postale. Art. 4 GRADUATORIE Un’apposita Commissione provvederà a stilare le due graduatorie distinte per le due tipologie di contributo. Le graduatorie verranno redatte sulla base dei seguenti criteri. Per la Tipologia A: Valore ISEE ordinario più basso; Numero componenti nucleo familiare; Eventuale presenza di disabili a carico; Data di arrivo domanda farà fede il timbro postale Per la Tipologia B: Tipologia disabilità e percentuale di invalidità; Valore ISEE sociosanitario più basso; Numero componenti nucleo familiare; Data di arrivo domanda farà fede il timbro postale L’assegnazione del contributo economico verrà effettuata seguendo l’ordine della graduatoria fino all’esaurimento dei fondi stanziati. Resta inteso che, in presenza di risorse aggiuntive, queste saranno utilizzate per esaudire le domande, previo scorrimento della graduatoria L’assegnazione del contributo sarà comunicata ai beneficiari a mezzo lettera all’indirizzo indicato nella domanda. Art. 5 MODALITÀ DI FRUIZIONE DEL CONTRIBUTO ECONOMICO Tipologia A: Buoni spesa per l’acquisto di beni e prodotti di prima necessità Il contributo di € 2.500,00 sarà erogato in quote mensili di € 200,00, fino al dodicesimo mese dall’erogazione e di € 300,00 nel mese di dicembre. Tale contributo potrà essere speso esclusivamente per l’acquisto di beni e prodotti di prima necessità quali: generi alimentari, prodotti del personal care, , materiale scolastico presso operatori commerciali con cui la Fondazione ha stipulato le convenzioni. Le modalità di fruizione del contributo saranno descritte nella comunicazione di assegnazione del contributo, che verrà inviata all’indirizzo di indicato dal richiedente. Tipologia B: Interventi diretti a sostenere spese di viaggio o di soggiorno connesse a visite specialistiche o altre prestazioni mediche Il singolo contributo- fino ad un massimo di € 2.500,00 potrà essere utilizzato per accedere ai servizi di viaggio e di soggiorno inerenti a visite specialistiche e/o di controllo o altre prestazioni mediche. Il soggiorno potrà essere compiuto presso strutture convenzionate (escluse R.S.A.) o Aziende Ospedaliere specializzate per le patologie richieste, individuate in base alle esigenze e alle tipologie di disabilità presentate dal richiedente. L’accesso ai servizi sarà concordato con la Fondazione e il Centro Specialistico. Per quanto riguarda protesi, macchinari e similari, il beneficiario è tenuto a comunicare l’azienda specializzata individuata. Sarà cura della Fondazione avviare e intrattenere rapporti con la stessa per sostenerne l’acquisto o altra forma di concessione (tipo noleggio). Fondazione “ALLEANZA del Rinnovamento nello Spirito Santo ONLUS” Erezione in Ente Morale con D.M. del 27/07/1998 – Iscr. Reg Pers. Giurid. Trib.di Roma n. 50/98 Sede legale: Via degli Olmi, 62 – 00172 ROMA – C.F. 03732841006 3 Art. 6 CAUSE DI DECADENZA DEL BENEFICIO Il beneficiario decade dal diritto di percepimento del contributo nei seguenti casi: - false dichiarazioni - mancata presentazione di documenti, richiesti dalla Fondazione e elencati nel presente Bando. Art. 8 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Il trattamento dei dati personali raccolti avverrà nel rispetto di quanto previsto dalla normativa in vigore, in particolare modo del D. Lgs 196/03 e del RDGP 679/2016 (Codici in materie di Dati Personali) Art. 9 CONTATTI Per ulteriori informazioni si prega di scrivere esclusivamente all’indirizzo info@fondazionealleanza.org Art. 7 CONTROLLI procede ai controlli delle La Fondazione dichiarazioni sostitutive sottoscritte allegate alle domande di partecipazione per i contributi di entrambe le tipologie. Qualora nei controlli emergano abusi o false dichiarazioni, fatta salva l’attivazione delle necessarie procedure di legge, la Fondazione potrà adottare ogni misura utile a sospendere e/o revocare ed eventualmente recuperare i benefici concessi. _________________________________________________ ۞_________________________________________________ Fondazione “ALLEANZA del Rinnovamento nello Spirito Santo ONLUS” Erezione in Ente Morale con D.M. del 27/07/1998 – Iscr. Reg Pers. Giurid. Trib.di Roma n. 50/98 Sede legale: Via degli Olmi, 62 – 00172 ROMA – C.F. 03732841006 4 Presentazione della domanda di partecipazione al Bando Auxilium della Fondazione Alleanza Onlus II Edizione 1 SEZIONE 1: ANAGRAFICA DEL NUCLEO FAMILIARE PER CUI SI PRESENTA IL PROGETTO DI INTERVENTO Inserire i dati del nucleo familiare per il quale si presenta la domanda di contributo. Programma per cui si chiede il contributo o Tipologia A – Contributi per acquisto di beni di prima necessità o Tipologia B – Contributo per spese correlate a visite specialistiche In famiglia sono presenti disabili? o Sì o No Se sì, specificare la patologia/invalidità A.1. Nome e Cognome della persona che presenta la domanda Detenuto (specificare il carcere _________________________________________________) Familiare (specificare il grado di parentela ______________________________________) Altro ____________________________________________________________________ A.1. Sesso o Maschio o Femmina A.1. Data di nascita A.1. Luogo di nascita Composizione nucleo familiare o Coppia con un solo figlio o Coppia con due o più figli o Coppia con figlio o figli e altro componente familiare a carico o Altro ........................................................................................................................................................................................................... ........................................................................................................................................................................................................... ........................................................................................................................................................................................................... 2 A.1. Cittadinanza ........................................................................................................................................................................................................... A.1. Permesso di Soggiorno (in caso di persona straniera) o Sì o No o Altro A.1. Codice Fiscale A.1. Residenza Anagrafica / Domicilio della famiglia (Località – Città – Via/Piazza) A.1. CAP A.1. Ha reddito o Sì o No A.1. Se sì, indicare la/le fonti di reddito o Pensione (vecchiaia, anzianità, reversibilità) o Pensione (inabilità, invalidità) e/o Indennità di accompagnamento o Pensione Sociale o Assegno di mantenimento o Sussidio dal Comune/Municipio o Reddito da lavoro o Espedienti/Lavori saltuari o Altro A.1. Importo reddito mensile primo componente A.2. Nome e Cognome secondo componente A.2. Tipo di relazione secondo componente o Marito/moglie o convivente o Figlio maggiorenne o Figlio minorenne Parente (inserire il grado di parentela rispetto al detenuto (es. padre/madre/zio/zia/etc.) o A.2. Sesso secondo componente o Maschio o Femmina ........................................................................................................................................................................................................... €........................................................................................................................................................................................................ ........................................................................................................................................................................................................... o 3 A.2. Data di nascita secondo componente A.2. Codice Fiscale secondo componente A.2.Ha reddito? o Sì o No A.2. Se sì, indicare la/le fonti di reddito o Pensione (vecchiaia, anzianità, reversibilità) o Pensione (inabilità, invalidità) e/o Indennità di accompagnamento o Pensione Sociale o Assegno di mantenimento o Sussidio dal Comune/Municipio o Reddito da lavoro o Espedienti/Lavori saltuari o Altro A.2. Importo reddito mensile secondo componente A.3 Nome e Cognome terzo componente A.3. Tipo di relazione terzo componente €........................................................................................................................................................................................................ ........................................................................................................................................................................................................... o o o Marito/moglie o convivente Figlio maggiorenne Figlio minorenne Parente (inserire il grado di parentela rispetto al detenuto (es. padre/madre/zio/zia/etc.) A.3. Sesso terzo componente o Maschio o Femmina A.3. Data di Nascita terzo componente A.3. Codice Fiscale terzo componente A.3. Ha reddito o o o o o o Sì No A.3. Se sì, indicare la/le fonti di reddito Pensione (vecchiaia, anzianità, reversibilità) Pensione (inabilità, invalidità) e/o indennità di accompagnamento Pensione Sociale Assegno di mantenimento 4 o Sussidio dal Comune/Municipio o Reddito da lavoro o Espedienti/Lavori saltuari o Altro A.3. Importo reddito mensile terzo componente A.4. Nome e Cognome quarto componente A.4 Tipo di relazione quarto componente o Marito/moglie o convivente o Figlio maggiorenne o Figlio minorenne Parente (inserire il grado di parentela rispetto al detenuto (es. padre/madre/zio/zia/etc.) o A.4. Sesso quarto componente o Maschio o Femmina A.4. Data di nascita quarto componente A.4. Codice Fiscale quarto componente A.4. Ha reddito o Sì o No A.4. Se sì, indicare la/le fonti di reddito o Pensione (vecchiaia, anzianità, reversibilità) o Pensione (inabilità, invalidità) e/o indennità di accompagnamento o Pensione Sociale o Assegno di mantenimento o Sussidio dal Comune/Municipio o Reddito da lavoro o Espedienti/Lavori saltuari o Altro A.4. Importo reddito mensile quarto componente A.5. Nome e Cognome quinto componente A.5. Tipo di relazione quinto componente o Marito/moglie o convivente o Figlio maggiorenne €........................................................................................................................................................................................................ ........................................................................................................................................................................................................... €........................................................................................................................................................................................................ ........................................................................................................................................................................................................... 5 o Figlio minorenne Parente (inserire il grado di parentela rispetto al detenuto (es. padre/madre/zio/zia/etc.) A.5. Sesso quinto componente o Maschio o Femmina A.5. Data di nascita quinto componente A.5. Codice fiscale quinto componente A.5. Ha reddito o Sì o No A.5. Se sì, indicare la/le fonti di reddito o Pensione (vecchiaia, anzianità, reversibilità) o Pensione (inabilità, invalidità) e/o indennità di accompagnamento o Pensione Sociale o Assegno di mantenimento o Sussidio dal Comune/Municipio o Reddito da lavoro o Espedienti/Lavori saltuari o Altro A.5. Importo reddito mensile quinto componente A.6. Nome e Cognome sesto componente A.6. Tipo di relazione sesto componente o Marito/moglie o convivente o Figlio maggiorenne o Figlio minorenne o Parente (inserire il grado di parentela rispetto al detenuto (es. padre/madre/zio/zia/etc.) o A.6. Sesso sesto componente o Maschio o Femmina A.6. Data di nascita sesto componente A.6. Codice fiscale sesto componente A.6. Importo reddito mensile sesto componente €........................................................................................................................................................................................................ ........................................................................................................................................................................................................... €........................................................................................................................................................................................................ 6 SEZIONE 2: SITUAZIONE SOCIALE DEL NUCLEO FAMILIARE Condizione alloggiativa o In affitto da soli o In affitto con altri nuclei/persone o Presso il datore di lavoro o Ospite presso amici/parenti/altro o In casa famiglia madre-bambino o Casa di proprietà o Casa popolare o Occupazione o Altro Canone di affitto / rata di mutuo o Esente/Alloggio o Fino a 250€ o Da 250 a 500€ o Da 500 a 750€ o Oltre i 750€ o Altro RETE SOCIALE DI SOSTEGNO AL NUCLEO PER CUI SI PRESENTA LA DOMANDA Sì No Parenti Amici Parrocchia Servizio Sociale Privato Altri servizi Caritas Servizio Sociale Pubblico Specifica: Indicare le persone o le istituzioni di sostegno ........................................................................................................................................................................................................... Altre condizioni di disagio o Difficoltà linguistiche o Progetto di integrazione socio-lavorativo o Gravidanza madre o Handicap di uno o più componenti maggiorenni o Handicap di uno o più componenti minori o Presenza di dipendenza 7 o Presenza di grave patologia o invalidità o In Italia da meno di 12 mesi o InItaliatrai12ei24mesi o In Italia oltre i 24 mesi o Altro ULTERIORI INFORMAZIONI E ALLEGATI Documentazione da allegare: Certificato di detenzione Copia Documento d’identità in corso di validità del richiedente; Copia Tessera del Codice Fiscale del richiedente; o Copia dei documenti di riconoscimento dei componenti il nucleo familiare; o Stato di famiglia o Certificato di residenza o Attestazione I.S.E.E. ordinario (per Tipologia A) oppure attestazione I.S.E.E. sociosanitario (per Tipologia B) o Dichiarazione di attestazione della condizione di invalidità o rilasciata dall’INPS (per Tipologia B) Specificare di seguito il familiare delegato incaricato di presentare la documentazione e autorizzare gli uffici della Fondazione a dialogare per il completamento dell’istanza. Nome e Cognome Indirizzo e recapito telefonico N.B. Le domande dovranno essere presentate a partire dal 1 Dicembre 2018 e al 31 Gennaio 2019 alla Fondazione Alleanza Onlus (anche tramite la Direzione del Carcere) a mezzo plico postale. I richiedenti delegati dovranno inviare le domande con la documentazione allegata, entro il 31 gennaio 2019 a mezzo raccomandata, apponendo sulla busta la dicitura “Bando AUXILIUM” all’indirizzo: FONDAZIONE ALLEANZA Onlus - via degli Olmi 62, 00172 Roma. Farà fede il timbro postale. ________________________________________________________________________________________________________________________________________ Si autorizza il trattamento dei dati personali raccolti nel rispetto di quanto previsto dalla normativa in vigore, in particolare modo del D. Lgs. 196/03 e del RDGP 679/2016 (Codici in materie di Dati Personali) DATA FIRMA ......................................................................................................... 8